Plusieurs options de recherche
Nous recherchons dans plus de 100 boutiques pour votre meilleure offre - s’il vous plaît attendre…
- Frais de port à France (modifier À CHE, CHE, GBR, USA, ITA, ESP, BEL, ROU, DZA, MAR, TUN, LBN, MLI, BFA, NER, CIV, MDG, COD, DEU, CHE)
Créer un préréglage

Tous les livres de 9788864117560 - comparer chaque offre

9788864117560 - José Maria Castillo: Vittime del peccato - Livre
1
José Maria Castillo (?):

Vittime del peccato (?)

ISBN: 9788864117560 (?) ou 8864117563, en Italien, Nouveau, ebook, Téléchargement numérique

Du vendeur/antiquaire
Chi sono le vittime del peccato? Sono le tante persone che, invece di sentirsi accolte dalla Chiesa, se ne sentono respinte. Ma perché l'interpretazione ecclesiastica della legge di Dio spesso ha fatto e continua a fare il male dell'uomo? Per Castillo, la Chiesa si è così ossessivamente concentrata sul peccato da oscurare l'autentica missione cristiana che consiste nell'alleviare le sofferenze umane. Il risultato paradossale è che, proprio con la sua lotta contro il peccato, la Chiesa causa un carico enorme, Chi sono le vittime del peccato? Sono le tante persone che, invece di sentirsi accolte dalla Chiesa, se ne sentono respinte. Ma perché l'interpretazione ecclesiastica della legge di Dio spesso ha fatto e continua a fare il male dell'uomo? Per Castillo, la Chiesa si è così ossessivamente concentrata sul peccato da oscurare l'autentica missione cristiana che consiste nell'alleviare le sofferenze umane. Il risultato paradossale è che, proprio con la sua lotta contro il peccato, la Chiesa causa un carico enorme di mali a se stessa e al mondo. Guerre e roghi nel passato, oggi ingerenze su vita e morte, amore e affetti, malattia ed emarginazione: tutto in nome della lotta contro "il peccato". La triste conseguenza è il deterioramento dell'immagine della religione e la sua crescente incapacità di risultare interessante per le giovani generazioni. Ma non va forse in direzione opposta la strada rivoluzionaria indicata dal Vangelo? Gesù di Nazareth mette in primo piano la dignità dell'uomo e l'amore concreto verso i sofferenti, anche a costo di disobbedire a leggi e prescrizioni religiose. Recuperando l'esempio di Gesù, Castillo affronta il rapporto tra fede e obbedienza e gli autoinganni del moralismo, e auspica una Chiesa diversa, fedele alle origini e al contempo in grado di rispondere alle sfide del presente. Solo così essa potrà tornare a promuovere la felicità e il bene dell'uomo e combattere il pericoloso vuoto di valori che minaccia la nostra società.
Numéro de commande vendeur: 138039788864117560
Numéro de commande de plate-forme Kobobooks.it: d8ac9ff73dcd737a71a583eae2d9e8 46
Catégorie: Book / Adult
Données de 28-02-2017 23:32h
ISBN (notations alternatives): 88-6411-756-3, 978-88-6411-756-0
9788864117560 - José Maria Castillo: Vittime del peccato - Livre
2
José Maria Castillo (?):

Vittime del peccato (2012) (?)

ISBN: 9788864117560 (?) ou 8864117563, langue inconnue, Fazi Editore, Fazi Editore, Fazi Editore, Nouveau, ebook, Téléchargement numérique

in-stock
Du vendeur/antiquaire
Chi sono le vittime del peccato? Sono le tante persone che, invece di sentirsi accolte dalla Chiesa, se ne sentono respinte. Ma perché l'interpretazione ecclesiastica della legge di Dio spesso ha fatto e continua a fare il male dell'uomo? Per Castillo, la Chiesa si è così ossessivamente concentrata sul peccato da oscurare l'autentica missione cristiana che consiste nell'alleviare le sofferenze umane. Il risultato paradossale è che, proprio con la sua lotta contro il peccato, la Chiesa causa un carico enorme di mali a se stessa e al mondo. Guerre e roghi nel passato, oggi ingerenze su vita e morte, amore e affetti, malattia ed emarginazione: tutto in nome della lotta contro "il peccato". La triste conseguenza è il deterioramento dell'immagine della religione e la sua crescente incapacità di risultare interessante per le giovani generazioni. Ma non va forse in direzione opposta la strada rivoluzionaria indicata dal Vangelo? Gesù di Nazareth mette in primo piano la dignità dell'uomo e l'amore concreto verso i sofferenti, anche a costo di disobbedire a leggi e prescrizioni religiose. Recuperando l'esempio di Gesù, Castillo affronta il rapporto tra fede e obbedienza e gli autoinganni del moralismo, e auspica una Chiesa diversa, fedele alle origini e al contempo in grado di rispondere alle sfide del presente. Solo così essa potrà tornare a promuovere la felicità e il bene dell'uomo e combattere il pericoloso vuoto di valori che minaccia la nostra società.
Numéro de commande vendeur: 86880253-bfdc-4849-8584-46e26b5aa184
Numéro de commande de plate-forme Kobobooks.fr: 138039788864117560
Catégorie: Nonfiction
Mots-clés: Vittime del peccato José Maria Castillo Adult Nonfiction 9788864117560
Données de 28-02-2017 23:32h
ISBN (notations alternatives): 88-6411-756-3, 978-88-6411-756-0
9788864117560 - Vittime del peccato eBook - José Maria Castillo - Livre
3

Vittime del peccato eBook - José Maria Castillo (?)

ISBN: 9788864117560 (?) ou 8864117563, en Italien, Fazi - Lain, Nouveau, ebook

4,99 + Expédition à la France: 2,70 = 7,69(sans obligation)
Tempo di spedizione: 2 giorni
Du vendeur/antiquaire
Vittime del peccato, libro di José Maria Castillo, edito da Fazi - Lain. Chi sono le vittime del peccato? Sono le tante persone che, invece di sentirsi accolte dalla Chiesa, se ne sentono respinte. Ma perché l’interpretazione ecclesiastica della legge di Dio spesso ha fatto e continua a fare il male dell’uomo? Per Castillo, la Chiesa si è così ossessivamente concentrata sul peccato da oscurare l’autentica missione cristiana che consiste nell’alleviare le sofferenze umane. Il risultato paradossale è che, proprio con la sua lotta contro il peccato, la Chiesa causa un carico enorme di mali a se stessa e al mondo. Guerre e roghi nel passato, oggi ingerenze su vita e morte, amore e affetti, malattia ed emarginazione: tutto in nome della lotta contro “il peccato”. La triste conseguenza è il deterioramento dell’immagine della religione e la sua crescente incapacità di risultare interessante per le giovani generazioni. Ma non va forse in direzione opposta la strada rivoluzionaria indicata dal Vangelo? Gesù di Nazareth mette in primo piano la dignità dell’uomo e l’amore concreto verso i sofferenti, anche a costo di disobbedire a leggi e prescrizioni religiose. Recuperando l'esempio di Gesù, Castillo affronta il rapporto tra fede e obbedienza e gli autoinganni del moralismo, e auspica una Chiesa diversa, fedele alle origini e al contempo in grado di rispondere alle sfide del presente. Solo così essa potrà tornare a promuovere la felicità e il bene dell’uomo e combattere il pericoloso vuoto di valori che minaccia la nostra società.
Numéro de commande vendeur: 9788864117560
Numéro de commande de plate-forme Lafeltrinelli.it: bf29b65a199779ac146bec89a712b8 e7
Catégorie: Media / eBook/Scienze umane / altre religioni
Données de 28-02-2017 23:32h
ISBN (notations alternatives): 88-6411-756-3, 978-88-6411-756-0
9788864117560 - Vittime del peccato - Livre
4

Vittime del peccato (?)

ISBN: 9788864117560 (?) ou 8864117563, en Italien

4,99 + Expédition à la France: 2,80 = 7,79(sans obligation)
3 - 4 gg
Du vendeur/antiquaire
Numéro de commande vendeur: E9788864117560
Numéro de commande de plate-forme Ibs.it: f3408e03211a5d47488f9f9d97671b 0f
Catégorie: Libri
Données de 28-02-2017 23:32h
ISBN (notations alternatives): 88-6411-756-3, 978-88-6411-756-0

9788864117560

Trouver tous les livres disponibles pour votre numéro d’ISBN 9788864117560 comparer les prix rapidement et facilement et commandez immédiatement.

Disponibles livres rares, de livres d’occasion et de livres de seconde main du titre "Vittime del peccato eBook -" De José Maria Castillo sont complètement répertoriés.

Livres à proximité

>> pour les Archives